Settore professionale: Monitoraggio e Valutazione

nel quadro delle funzioni economiche, finanziarie e operative associate all’apertura di una nuova struttura dell’AICS Ouagadougou - sarà responsabile di fornire servizi di coordinamento e supporto tecnico, raccordo istituzionale, monitoraggio e verifica delle iniziative finanziate dal sistema italiano di cooperazione (MAECI, AICS, CDP), dagli organismi internazionali e dal settore privato in Ghana, in costante coordinamento con la Sede estera AICS di Ouagadougou.

Ruolo: Project manager

1. Facilitare il coordinamento tra l'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e le autorità del Ghana, i Partner internazionali, le OSC e i soggetti del settore privato al fine di agevolare lo sviluppo e l’ampliamento del quadro di cooperazione tra il Governo italiano e il Governo del Ghana, nel contesto del coordinamento con l’Ambasciata d’Italia previsto dalla normativa;
2. Assistere le autorità e gli organismi locali responsabili della realizzazione delle iniziative, nella supervisione, gestione e coordinamento, monitoraggio e valutazione dei programmi in corso nel paese;
3. Contribuire a individuare iniziative e formulare proposte di finanziamento nei settori prioritari di intervento della Cooperazione italiana in Ghana da includere nella Programmazione annuale, a livello nazionale e regionale, incluse nuove opportunità di finanziamento e co-finanziamento nel quadro UE;
4. Favorire il coordinamento operativo con il Titolare di Sede e il Programme Officer dell’Ufficio AICS di Ouagadougou – e, all’occorrenza, di Niamey -, per la programmazione e lo sviluppo della strategia della Cooperazione italiana a livello regionale;
5. Coadiuvare alla verifica dello stato di avanzamento e del rispetto dell’applicazione delle procedure AICS dei programmi e progetti di competenza della Sede in Ghana e preparare report e relazioni periodiche, per il corretto e trasparente andamento delle attività di cooperazione e dei relativi flussi informativi;
6. Collaborare alla formulazione, revisione e aggiornamento di documenti tecnici per la gestione dei programmi secondo le procedure AICS, e contribuire a predisporre i progetti di TdR degli Esperti, come pure i progetti di documenti relativi ai bandi di interesse e relativi atti amministrativi;
7. Assistere il Titolare di Sede e il personale di AICS Ouagadougou nella preparazione di studi, analisi e valutazioni nell'area di competenza, preparando le formali comunicazioni necessarie ;
8. Partecipare agli incontri di coordinamento tra Donatori, incluso il coordinamento in ambito Paesi membri UE e con la locale Delegazione UE, e alle riunioni con le controparti governative e con gli altri attori della cooperazione internazionale in Ghana;
9. Collaborare con la sezione comunicazione della Sede AICS di Ouagadougou per tutto ciò che compete la comunicazione e la visibilità dei programmi e progetti di sviluppo in Ghana;
10. Coadiuvare il Coordinatore Amministrativo basato a Ouagadougou per l’espletamento delle mansioni di competenza e garantire il costante aggiornamento, la rispondenza degli standard di qualità amministrativi, e il rispetto delle indicazioni gestionali e gli adempimenti definiti dalla Sede centrale dell’AICS;
11. Fornire assistenza per eventuali altri compiti puntuali che si dovessero rendere necessari per garantire il rispetto delle indicazioni gestionali e gli adempimenti definiti dalla Sede AICS di Ouagadougou nell’ambito dei programmi e progetti di cooperazione finanziati e gestiti in Ghana.

Condizioni contrattuali

Requisiti

  • Titolo di studio: Laurea di primo livello
  • Esperienza pregressa: da 3 anni a 5 anni
  • Lingue conosciute: Italiano (preferenziale); Inglese (preferenziale); Francese (preferenziale)

Skills

a) Eventuali titoli accademici superiori (Laura magistrale/specialistica, Master, Corsi avanzati, etc.) che abbiano specifica attinenza al profilo ricercato;
b) Competenza nell’utilizzo delle procedure interne AICS e nella gestione tecnica e amministrativa delle diverse fasi del ciclo del progetto, inclusa la progettazione e la predisposizione di proposte di finanziamento per la Cooperazione Italiana;
c) Precedente esperienza di coordinamento con controparti istituzionali e partner di sviluppo (istituzioni locali, donatori bilaterali, ONG internazionali etc.) nell’ambito di iniziative di cooperazione;
d) Esperienza professionale nell’applicazione delle procedure italiane e UE (PRAG) relative all’affidamento di lavori, servizi e forniture per l’implementazione di progetti di cooperazione allo sviluppo;
e) Esperienza professionale di almeno 2 anni in strutture amministrative, organizzazioni internazionali e OSC nella Regione dell’Africa Occidentale.

Informazioni

  • Tipologia: Operatore
  • Data inizio lavoro: 01/09/2021
  • Durata: > 6 Mesi
  • Scadenza vacancy: 02/08/2021

Luogo di lavoro

L'organizzazione

Responsabile raccolta fondi-Fund Raising

Operatore Oxfam Italia Italy, Perugia > 1 Anno

Scadenza: 31/01/2023

Responsabile raccolta fondi-Fund Raising

Operatore Oxfam Italia Italy, Napoli > 1 Anno

Scadenza: 31/03/2022

Operation manager-Risorse Umane

Operatore LVIA- Associazione Internazionale Volontari Laici Italy, Cuneo (sede principale) e Torino (sede operativa - ufficio attività Italia) > 1 Anno

Scadenza: 03/09/2021