Project manager-Agricoltura

Descrizione

Cooperazione e Sviluppo (C&S), ong attiva da 50 anni in Uganda, ricerca la figura di un Capo progetto da inserire nel settore agro-zootecnico.

L’organizzazione è sempre impegnata nella ricerca di persone fortemente motivate che condividano i principi di base del Movimento, la sua missione e il metodo operativo, desiderose di intraprendere un cammino di crescita personale e di condivisione con chi vive in situazioni di povertà e difficoltà estrema.

I nostri interventi si svolgono in contesti di emergenza e di sviluppo in Uganda ed è fondamentale una buona capacità di lettura della situazione e del contesto sociale e territoriale in cui operiamo.

DESCRIZIONE INIZIATIVA:

Secondo le scelte operative della ong il ruolo del collaboratore si espleta in due ambiti:

1- Ambito esterno: seguire l’implementazione di un progetto specifico nel settore Agro Zootecnico (considerato che al momento sono in fase di valutazione da parte dei donatori alcuni progetti, l’indicazione del progetto specifico avverrà in fase di colloquio).

2- Ambito interno all’organizzazione: il collaboratore vivrà nella comunità di Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo, per contribuire attivamente alla crescita e realizzazione dei percorsi educativo-formativi da essa previsti.

COMPITI

-Pianificazione e programmazione delle attività di progetto.
-Contribuire attivamente e fattivamente alla costruzione e realizzazione dei percorsi educativo-formativi della comunità di AM-CS.
-Contribuire attivamente e fattivamente alla costruzione di relazioni con stakeholder.
-Curare i rapporti istituzionali con autorità locali, donatori e agenzie internazionali.
-Realizzazione e monitoraggio continuo delle attività di progetto.
-Garantire il monitoraggio finanziario delle attività di progetto afferenti alla sua area, in collaborazione con l’amministratore. Realizzazione di altri compiti specifici assegnati dal Rappresentante Paese. Stesura di articoli per la rivista dell’ente, sito, newsletter, se richiesto dalla sede.

REQUISITI ESSENZIALI

Conoscenze

-Buon livello di formazione (laurea e/o master sono considerati titoli preferenziali).
-Eccellente conoscenza della lingua inglese. Buona conoscenza pacchetto Office.
-Conoscenza dei principali strumenti del project management (PCM, Log Frame, etc.).
-Comprovata e continuativa esperienza lavorativa in gestione di progetti di cooperazione internazionale.

Competenze

-Esperienza pregressa di gestione di progetti di sviluppo in particolare in Paesi dell’Africa Sub-Sahariana.


REQUISITI PREFERENZIALI

-Condivisione della missione e dell’identità della ong e dello spirito missionario del Movimento Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo. Per questo si rimanda al sito: https://africamission.org/chi-siamo/mission.html

-Attitudine alla vita comunitaria. Il lavoro di coordinamento del progetto è inteso come percorso di condivisione professionale, socio-relazionale e spirituale che si realizza come gruppo, come comunità.

-Esperienza pluriennale nella gestione di progetti di cooperazione in regioni dell'Africa Sub-Sahariana in particolare in progetti di tipo agricolo o zootecnico.

-Conoscenza delle dinamiche educative seguite in ambito cattolico.

-Conoscenza della realtà ugandese e in particolare della regione della Karamoja.

-Conoscenze delle procedure AICS - EU - UNICEF - FAO.

CRITICITÀ

La regione del Karamoja è considerata dal MAE come zona a rischio. È richiesta la permanenza sul luogo di implementazione del progetto. Frequenti spostamenti nel field. Eterogeneità degli interlocutori.


Settore professionale: Agricoltura

Ruolo: Project manager

Condizioni contrattuali

Tipo di contratto e durata: contratto di collaborazione durata 12 mesi, rinnovabile (è previsto un periodo di prova di 3 mesi).

Condizioni logistiche: 1 viaggio A/R, alloggio presso il compound di C&S di Moroto


Requisiti

  • Titolo di studio: Laurea di primo livello
  • Esperienza pregressa: da 1 anno a 3 anni
  • Lingue conosciute: Inglese (preferenziale)

Skills

Capacità di mediazione e negoziazione; capacità di lavorare per obiettivi; capacità di lavorare in equipe; capacità di rapportarsi a persone provenienti da diversi contesti; capacità di sintesi e di analisi schematica e procedurale; capacità di problem solving e lavoro sotto stress; doti di flessibilità e riservatezza.

Dimensioni psico-attitudinali

Ottime capacità di relazione e disponibilità alla vita comunitaria. Disposizione al lavoro in équipe e al confronto con controparti locali strutturate. Entusiasmo e predisposizione alla continuazione di attività già organizzate. Capacità di credere e impegnarsi in un progetto ambizioso di cui non si raccoglieranno i frutti nell’immediato. Resistenza alla fatica fisica e agli inconvenienti relativi alla mobilità. Disponibilità a lavorare in condizioni d’insicurezza.



Informazioni

  • Tipologia: Operatore
  • Data inizio lavoro: 15/07/2024
  • Durata: > 1 Anno
  • Scadenza vacancy: 30/06/2024

Allegati

Luogo di lavoro

L'organizzazione

  • Nome: Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo
  • Sede: Italy, Piacenza
  • Website: https://africamission.org/index.html
  • Profilo: Da 50 anni il Movimento Africa Mission fondato nel 1972 da mons. Enrico Manfredini e don Vittorio Pastori (più conosciuto, per la sua grande mole, come don Vittorione) è costituito da laici cristiani che, coerentemente e concretamente, con la loro fede, l’aiuto fattivo e il servizio di volontariato in Africa, vogliono esprimere e realizzare la vocazione missionaria che deriva, per ciascuno, dal Battesimo.

    Braccio operativo di Africa Mission è la ONG Cooperazione e Sviluppo, ufficialmente riconosciuta dal 1982 come idonea alla realizzazione di progetti di cooperazione internazionale.

    In oltre 40 anni di attività, il Movimento ha portato aiuti in Ghana e Nigeria, Mozambico, Etiopia, Eritrea, Angola, Sudan, Tanzania, Rwanda, Guinea Bissau, Ciad, Zaire, Somalia, Niger e Madagascar, concentrando il suo impegno soprattutto in Uganda.

    La nostra missione è sostenere e promuovere lo sviluppo umano attraverso la promozione della dignità della persona umana in tutti i suoi aspetti, realizzando interventi di emergenza, di supporto a realtà locali, in particolare della chiesa locale e dei missionari cattolici, e programmi di sviluppo in vari settori della vita sociale, sulla base dei principi dell’umanesimo cristiano, in spirito di ecumenismo e nel pieno rispetto dell’altrui libertà di pensiero e di religione.

    Scopri le posizioni aperte e lavora con noi.

Meal Consultant

Operatore Fondazione L'Albero della Vita onlus Ukraine, Different Regions also in the East of the Country > 3 Mesi

Scadenza: 28/10/2024

Agricoltore esperto

Volontario Saint Lawrence Foundation Sierra Leone, Makeni 01/02/2024—31/03/2024

Scadenza: 31/12/2024

PEDIATRA/NEONATOLOGO

Operatore MedAcross Onlus Somalia, Hargeisa, Somaliland > 6 Mesi

Scadenza: 16/12/2024