Project manager-Agricoltura

Descrizione

L’ICU – Istituto per la Cooperazione Universitaria è un’Organizzazione Non Governativa che opera in diversi paesi nel Sud del mondo ed ha come obiettivo quello di favorire lo sviluppo umano e sociale dei paesi meno industrializzati attraverso programmi di cooperazione internazionale con particolare attenzione alla formazione e alla promozione della dignità umana.

L’ICU è presente in Ruanda dal 2021 e implementa iniziative di cooperazione allo sviluppo nel settore agricolo-alimentare. In particolare, ICU implementa attualmente due progetti: un progetto finanziato dall’Unione Europea sul miglioramento della catena del valore del caffè e l'espansione del mercato del caffè ruandese; un progetto finanziato AICS sullo sviluppo d’impresa nelle filiere agroalimentari del caffè e dell’ortofrutta. Per questo progetto finanziato AICS, ICU ricerca un project manager.

Descrizione del progetto
L’obiettivo generale è contribuire alla crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile del Ruanda attraverso il supporto all’implementazione delle politiche di sviluppo del Governo locale per le filiere agroalimentari in un’ottica di sviluppo d’impresa, contribuendo ad un’occupazione piena e alla creazione del lavoro dignitoso.

Mansioni previste dal capo progetto:
Supervisione e coordinamento generale delle attività del progetto al fine di assicurare che gli obiettivi siano raggiunti nelle tempistiche e nei parametri previsti;
Coordinamento degli stakeholder locali e gestione del cronoprogramma;
Gestione del budget del progetto e delle procedure amministrative secondo le procedure PRAG;
Supervisione contabile e finanziaria del progetto: registrazione delle spese, pianificazione, dei trasferimenti in loco, responsabilità dei conti bancari in loco relativi al progetto, guida e controllo procedure di acquisto dei partner del progetto, reportistica contabile sia interna che verso il donatore;
Rapporti intermedi e finali, narrativi e finanziari, secondo le regole interne e del donatore; finalizzazione di tutta la documentazione relativa alla gestione del progetto e trasmissione regolare sia interna che al donatore;
Gestione della componente di cofinanziamento del progetto e coordinamento con gli altri progetti affiliati;
Elaborazione del materiale divulgativo relative all’implementazione del progetto;
Need assessment ed elaborazione di nuove proposte di progetto concordati con la sede italiana della ONG.

COME CANDIDARSI:
Cliccare sul link https://www.icu.it/careers/project-manager-rwanda/#elementor-action%3Aaction%3Dpopup%3Aopen%26settings%3DeyJpZCI6NTY0OSwidG9nZ2xlIjpmYWxzZX0%3D e caricare i seguenti documenti in formato PDF:
CV aggiornato (PDF) in inglese, rinominato “Project Manager Ruanda – First Name Last Name_CV”;

Lettera motivazionale (PDF) in inglese, in cui vengano trattati almeno i seguenti temi: eventuale conoscenza pregressa dell’ICU o di suoi collaboratori, come la propria esperienza personale e professionale possa essere utile e valorizzata per questa posizione soprattutto per quanto riguarda i requisiti fondamentali, retribuzione mensile attesa (specificare se netta/lorda), data di prima disponibilità. Rinominare il file “Project Manager Ruanda – First Name Last Name_Motivation Letter”.

Si anticipa che solo i candidati pre-selezionati saranno contattati.

Settore professionale: Agricoltura

Ruolo: Project manager

Condizioni contrattuali

co.co.co

Requisiti

  • Titolo di studio: Laurea di secondo livello o specialistica
  • Esperienza pregressa: da 1 anno a 3 anni

Skills

Titolo di studio: laurea magistrale in scienze politiche, cooperazione internazionale e affini;
Grado di esperienza nel settore: almeno 2/3 anni di esperienza come capo progetto. È richiesta
esperienza con progetti finanziati dall’AICS. Costituirà titolo preferenziale la gestione di progetti
nel settore agronomico e sviluppo rurale e esperienza in Africa sub-sahariana.
Richiesta esperienza in gestione amministrativa e finanziaria
Richiesta esperienza con le procedure PRAG europee
Conoscenza delle lingue: livello C1 o madrelingua italiana, ottima conoscenza della lingua
inglese scritta e orale (Livello C1); 
Spiccata capacità organizzativa in progetti complessi e multisettoriali.
Capacità diplomatiche e di negoziazione.

Informazioni

  • Tipologia: Operatore
  • Data inizio lavoro: 11/03/2024
  • Durata: > 6 Mesi
  • Scadenza vacancy: 08/03/2024

Luogo di lavoro

L'organizzazione

  • Nome: Istituto per la Cooperazione allo Sviluppo - ICU
  • Sede: Italy, Roma
  • Website: http://www.icu.it
  • Profilo: ICU – Istituto per la Cooperazione Universitaria Onlus è un’Organizzazione non governativa che realizza progetti di cooperazione allo sviluppo nei paesi del Sud del mondo e promuove iniziative di informazione ed educazione sui temi della solidarietà internazionale.

    ICU nasce nel 1966, per iniziativa di alcuni docenti italiani, con l’obiettivo di favorire a livello internazionale lo sviluppo della cultura e della scienza al servizio dell’uomo. Tale finalità si può riassumere in una duplice ed interdipendente azione di: sviluppo umano e sociale nei paesi meno industrializzati o in via di transizione attraverso programmi di cooperazione internazionale, con particolare attenzione alla formazione; diffusione di una cultura della cooperazione allo sviluppo inteso come promozione integrale della dignità umana.

    L’ICU, dalla sua costituzione, ha realizzato circa 480 progetti di cooperazione in oltre 40 Paesi in America Latina, Africa, Bacino del Mediterraneo e Vicino Oriente, Europa, Asia e Pacifico per un budget complessivo di circa 150 milioni di euro.

    I principali settori d’intervento sono:
    -cooperazione universitaria
    -educazione e formazione professionale
    -igiene e sanità
    -sviluppo rurale
    -promozione della donna
    -sviluppo sociale
    -emergenza

    L’ICU è partner di ECHO – European Community Humanitarian Office – per la gestione di progetti di emergenza, è ente riconosciuto da USAID, è membro della Giunta Direttiva della READI -Red Euro-Arabe de ONG para el Desarrollo y la Integracíon e di Link2007; collabora e riceve finanziamenti dal Ministero degli Affari Esteri ed Enti locali italiani, dall’Unione Europea e dagli Organismi Internazionali. E’ inoltre sostenuto da fondazioni, imprese e privati cittadini.

    Scopri le posizioni aperte e lavora con noi.

Promoter Sociale

Operatore Medici del Mondo Italia ETS Italy, Genova > 1 Mese

Scadenza: 30/04/2024

Meal Consultant

Operatore Fondazione L'Albero della Vita onlus Ukraine, Different Regions also in the East of the Country > 3 Mesi

Scadenza: 28/10/2024

Esperto in Educazione in Emergenza (Ucraina)

Operatore Fondazione L'Albero della Vita onlus Ukraine, Kiev > 1 Anno

Scadenza: 31/03/2024