Coordinatore progetto-Agricoltura

Descrizione

Il CRIC sta cercando una coordinatrice o un coordinatore per il progetto “Agroecologia e sementi locali per il rafforzamento della resilienza dei piccoli produttori e delle piccole produttrici e la promozione della sovranità alimentare in Burkina Faso”, finanziato sui fondi 8x1000 a diretta gestione statale.
Il progetto è gestito dal CRIC in quanto capofila in partenariato con l'Association Yelemani pour la Promotion de la Souveraineté Alimentaire, e in collaborazione con il Ministère de l'Agriculture et des Aménagements Hydrauliques (MAAH), il Comune di Loumbila, l'INERA (Institut National de l’Environnement et de Recherches Agricoles) e il Ministère de l'Education nationale et de l'Alphabétisation (MENA). L'obiettivo è di promuovere la sovranità alimentare attraverso la diffusione dell’agroecologia, l’utilizzo delle sementi locali e il rafforzamento dei mezzi di sussistenza delle piccole produttrici e dei piccoli produttori nella regione del Plateau Central
Mansioni e responsabilità:
• È responsabile della corretta implementazione delle attività progettuali e assicura un monitoraggio costante del conseguimento degli obiettivi stabiliti nel progetto
• È responsabile del coordinamento delle attività in stretta sinergia con il partner locale e gli altri enti coinvolti;
• È responsabile della gestione dell’equipe di progetto;
• Effettua missioni sul luogo di realizzazione delle attività e, qualora fosse necessario ai fini del progetto e la situazione securitaria lo permettesse, in altre località del paese;
• Convoca e presiede le riunioni di equipe, il comitato di pilotaggio e gli incontri con i partner;
• È responsabile della gestione amministrativa e contabile del progetto in loco, coordina le procedure di gara ed appalto, con il supporto dell’ufficio amministrativo in Italia
• È responsabile delle relazioni con le autorità burkinabe e italiane presenti in Burkina Faso;
• Prepara rapporti periodici sulle attività del progetto;
• Supervisiona i rapporti narrativi e finanziari da presentare al finanziatore;
• Coadiuva il coordinamento di sede del CRIC nell’elaborazione delle strategie e degli strumenti operativi del progetto
• Fornisce informazioni e supporto per le attività di visibilità del progetto e delle tematiche affrontate in loco ed in Italia
• Coadiuva la Desk Nazionale e nell’individuazione dei possibili finanziatori e nell’elaborazione delle proposte progettuali
• Coadiuva il coordinamento di sede nel rappresentare il CRIC all’interno del progetto e davanti alle istituzioni e alla società civile

Le candidature dovranno essere inviate al seguente indirizzo mail: f.destefano@cric.it specificando nell'oggetto “Coordinamento Burkina 2022” e con i seguenti allegati:
- CV;
- lettera di motivazione;
- indicazione di almeno 2 persone di riferimento con il loro indirizzo mail e il numero di telefono.

Settore professionale: Agricoltura

Ruolo: Coordinatore progetto

Condizioni contrattuali

• Contratto di collaborazione coordinata a progetto, di un anno prorogabile
• Stipendio: in base all'esperienza
• Auto disponibile
• Assicurazione infortuni e malattia
• Viaggio aereo A/R

Requisiti

  • Titolo di studio: Laurea di primo livello
  • Esperienza pregressa: Maggiore o uguale a 5 anni
  • Lingue conosciute: Italiano; Francese

Skills

• Esperienza comprovata di coordinamento di programmi di cooperazione internazionale;
• Esperienza di almeno 5 anni nell'ambito dello sviluppo rurale;
• Esperienza comprovata in Africa Occidentale
• Esperienza nell'ambito della sovranità alimentare e dell'agroecologia
• Esperienza comprovata nella presentazione di proposte progettuali a finanziatori pubblici (AICS, UE, Cooperazione decentrata ecc.) e privati;
• Interesse e motivazione a lavorare in una organizzazione rispettandone i principi e i valori
• Attitudine attenta al contesto, al rispetto dell'altra persona e predisposta all'ascolto
• Capacità di gestione e coordinamento di gruppi, di comunicazione e mediazione, di coinvolgimento di stakeholders e comunità

Informazioni

  • Tipologia: Operatore
  • Data inizio lavoro: 01/01/2023
  • Durata: > 1 Anno
  • Scadenza vacancy: 10/12/2022

L'organizzazione

  • Nome: CRIC - Centro Regionale d'Intervento per la Cooperazione ONLUS
  • Sede: Italy, Reggio Calabria
  • Website: http://www.cric.it
  • Profilo: Il CRIC – Centro Regionale d'Intervento per la Cooperazione ONLUS è una organizzazione non governativa che si
    occupa di cooperazione internazionale in Italia e all'estero. Nasce nel 1983 a Reggio Calabria, con le radici nel Sud d’Italia ed il cuore nei tanti Sud del mondo, nei processi di autodeterminazione e di resistenza al modello neoliberista, e nell'esigenza di una lettura critica dello sviluppo.
    Crediamo nella forza delle collaborazioni basate su dignità e rispetto per contribuire alla costruzione di una società fondata sulla giustizia sociale, sull’empatia, sulla lotta ad ogni forma di discriminazione e di sfruttamento, ai fondamentalismi, al patriarcato ed allo sviluppo insostenibile.
    Abbiamo lavorato al fianco di organizzazioni partners in più di 20 Paesi; attualmente abbiamo progetti in corso in Italia, Ecuador, Palestina e Burkina Faso.

Responsabile raccolta fondi-Fund Raising

Operatore Oxfam Italia Italy, Perugia > 1 Anno

Scadenza: 31/01/2023

Coordinatore progetto-Educazione e formazione

Operatore EducAid Kenya, Nairobi > 1 Anno

Scadenza: 15/12/2022

Mali - Chef de Projet

Operatore COOPI Mali, Bamako > 6 Mesi

Scadenza: 12/12/2022